top of page

Tartufi Nacci di San Miniato

Alimentari Pane Gusto & Fantasia vi presenta i suoi prodotti locali.

TARTUFI NACCI DI SAN MINIATO: QUANDO ECCELLENZA, RISPETTO DELLA TRADIZIONE E AMORE PER IL TERRITORIO DIVENTANO REALTA’

Valorizziamo il nostro territorio ❤️



✔ La filosofia dell'Azienda La loro filosofia è quella di onorare quotidianamente l’attività familiare, puntando all’innovazione di format e prodotti, cercando di andare incontro alle esigenze della loro clientela nutrendo un rapporto umano di fiducia. L’azienda è costantemente e continuamente in crescita, grazie all’impegno e alla passione. Ogni anno escono con nuovi prodotti lavorati a base di tartufo per poter dare alla loro clientela il loro meglio. Per questo studiano attentamente i loro prodotti, gli ingredienti e le dosi per esaltare il gusto e uscire sul mercato con lavorazioni che possano essere dei validissimi aiuti in cucina.


✔ L'offerta del prodotto come strategia intelligente per poter andare incontro alle esigenze del mercato. La loro clientela è una clientela di medio alto livello e il tartufo, come sappiamo è un prodotto di eccellenza insostituibile da surrogati. La scelta di innovazione costante e il loro impegno ingegnoso li ha permessi di crescere anche negli ultimi anni, perfezionando ulteriormente i loro prodotti e i loro servizi, apprezzati anche dai privati. L’amore per il territorio li ha poi spinti a creare sinergia con le realtà pubbliche della zona con l’obiettivo di realizzare una valida promozione territoriale che sta portando i suoi frutti.


✔ Qualche curiosità e informazione sul tartufo in modo che i nostri lettori possano orientare le loro scelte in cucina? E’ importante sapere che esistono tre tipologie di tartufo, ognuna diversa per sapore e per potenzialità culinarie. Il tartufo bianco fresco, ad esempio, si raccoglie da Settembre a Dicembre, ha un profumo intenso e va usato a crudo sulle pietanza. Solo così infatti è possibile cogliere tutte le se sfumature di gusto, senza alterarne e proprietà organolettiche. Abbiamo poi il Tartufo bianchetto che si raccoglie da Gennaio a Marzo. Cresce soprattutto sotto i pini, ha un odore intenso tendente all’aglio, la scorza liscia colore biancastro con sfumature fulvo e marrone, la polpa color bruno con numerose venature chiare. Si conserva in frigo avvolto nella carta assorbente dentro vaschette o vasetti di vetro per circa 7 giorni. Si usa, come il tartufo bianco, affettato sulle pietanze prima di servire in tavola.. Una raccomandazione, che non tutti sanno, vorrei farla per il Tartufo nero estivo! Comunemente conosciuto come “Scorzone” è preferibile scaldarlo prima dell’uso, in modo che da poterne esaltare il sapore e il profumo.



#PaneGustoeFantasiadiSerenaGhilli

Piazza della Repubblica 22

#Montecatinivaldicecina (PI)

Tel +39058830177 - Cell e Whatsapp +393475804173

www.panegustoefantasia.com